Area Spathi

kalh2.jpg

Si sostiene che l'area abbia 2 storie diverse per la sua denominazione.

Quella che vuole essere chiamata la zona Spada perché la baia che incontra il mare ricorda il manico di Spathi.

La seconda versione sostiene che in passato questa zona ospitò la produzione di spade da parte dei pirati da cui il nome.

Naturalmente, sul versante della costa che chiude a sud la baia, è stato localizzato un antico sito minerario.

 

Si trova a 17 km dal porto dell'isola e gli ultimi 5 km comprendono una strada sterrata.

Sul lato nord-orientale dell'isola in una baia altamente protetta da nord, ovvero la famosa meltemia estiva.

La spiaggia è considerata una delle più grandi della lunghezza dell'isola con acque cristalline e limpide.

20200827_210634.jpg

Se sei abbastanza fortunato da incontrare un locale, ti verranno raccontate diverse storie di tempi spensierati che hanno avuto luogo in questa zona perché fino a poco tempo fa era una parte isolata dell'isola. Anche la strada sterrata esistente ha meno di 30 anni.

Sentirai parlare di bambini che hanno trascorso tutto il giorno e la notte in spiaggia.

Per i pescatori che venivano ospitati dalla gente del posto e scambiavano le loro mercanzie con i propri prodotti.

E per i pasti dove i loro ingredienti di base provenivano solo dal mare.

Screenshot_20201120-180441_Instagram.jpg

Nella zona troverete case vacanza, un'attività con ristorante e lettini, un hotel sul mare, altre strutture ricettive oltre a prodotti locali con il marchio del miele di Timo degli Spathi oltre ad altri prodotti.

Per gli amanti dell'escursionismo da Spathi a Ioulida o viceversa possono godersi il sentiero con una lunghezza di 4.800 metri.

Nei mesi estivi grazie alla posizione riparata troverete numerose barche a vela e barche ormeggiate.

È anche uno dei posti più belli dell'isola per godersi la luna piena che appare sopra la spiaggia.

Partendo se scegli di seguire il percorso per Orko avrai l'opportunità di incontrare successivamente una spiaggia dopo l'altra come Kampi, Kalydonychi, Sykamia, Orko e altre.

Ovviamente se scegli il percorso per Kastoriani non ti perderai, è anche una parte di Tzia che vale la pena visitare.

Un monastero del 18° secolo costruito su una ripida scogliera con una vista che ti affascina.

In generale, si consiglia la Spada per una vacanza tranquilla e rilassante lontano dal caos e dalla frenesia.

Se quello che stai cercando è essere su una bellissima spiaggia dalla mattina alla sera, stai cercando nella zona giusta.

  • Facebook Social Icon
  • Instagram
  • YouTube
  • Twitter
  • Pinterest
  • Trip Advisor Social Icon